Claudio Malacarne Daydreamers Matera sabato 28 Aprile 2018 ore 18.00 

26 aprile, 2018

Claudio Malacarne

Daydreamers

Matera sabato 28 Aprile 2018 ore 18.00

La Fondazione Sassi di Matera si apre alla pittura di Claudio Malacarne con la personale intitolata “Daydreamers“che sarà inaugurata sabato 28 Aprile 2018. Un felice ritorno in Basilicata quello dell’artista che, negli ultimi tempi è stato protagonista di prestigiose esposizioni in tutta Europa. Ecco allora che la declinazione del tema a lui caro, ovvero delle figure immerse nell’acqua, diviene un rinnovato racconto.

Claudio Malacarne cattura la luce, se ne appropria e la trasforma; e in ciò risiede il tratto significante della sua pittura, esplicitato nei dipinti dei cicli The Dreamers e Giardini, che nell’evocare un’atmosfera di quieta ed inquieta serenità, invitano, rispettivamente, a immergersi in un mare azzurro e a godere del sole che risplende tra giardini lussureggianti.

Ad una considerazione puramente estetica del lavoro dell’artista, fa dunque da contraltare una sua lettura introspettiva, che ha come protagonisti i bagnanti e gli spettatori dei parchi delle sue tele, assorti in pensieri “spensierati”, come si suppone nel caso dei bambini e degli adolescenti delle marine, o in più profonde, malinconiche riflessioni, da cui riaffiorano teneri ricordi giovanili ed il disincanto con cui si assiste al dissolversi dei nostri sogni e delle nostre più recondite aspirazioni.

Nell’assolata e cromaticamente vivace pittura di Claudio Malacarne, convivono pertanto l’idea del gioco e dell’isolamento, della liquidità, intesa come assenza di ogni rigidità ma anche come ineluttabile abisso; immagini di acque trasparenti e giardini coloratissimi da cui possono scaturire stati d’animo che oscillano fra positive spinte emozionali e pensose constatazioni, che nel riflettere sull’armonia delle cose inducono a raccogliersi sulle ombre che vi si nascondono.