Origine

La “Fondazione Sassi”, è stata costituita dal dott. Mario Salerno nel 1990 come fondazione operativa.
Lo scopo della Fondazione è “la tutela e la salvaguardia del patrimonio architettonico dei rioni “Sassi” di Matera”.
Questa finalità è perseguita promuovendo molteplici attività: dal finanziamento e pubblicazione di studi a carattere storico e artistico, a programmi di ricerca promossi da archivi e istituzioni culturali. Importanti da ricordare quelli approvati dalla Presidenza del Consiglio dei Ministri e attuati dalla “Fondazione Sassi” di Matera per la realizzazione del “Centro interregionale per lo sviluppo del turismo culturale” (1998), per il “Progetto Rabatana di Tursi”, condotto sotto la direzione scientifica di Cosimo Damiano Fonseca (2002) ed estesosi poi alla ricerca sulle vicende storico-architettoniche del convento di S. Francesco in Tursi e sulla più vasta presenza dei Frati Minori Osservanti in Basilicata (2008-2009).